La Riba è un termine giuridico islamico traducibile con usura o interesse.

La Riba è vietata nel Corano. Questa proibizione influenza il modo in cui la finanza islamica opera. La conseguenza di questa proibizione per quanto riguarda il sistema bancario islamico è la proibizione dell’interesse economico, che ha portato alla creazione di numerosi metodi di finanziamento che permettono di prestare denaro senza interesse, almeno da un punto di vista formale.