L’attività economica nell’Islam è limitata alla sfera demarcata dalla Sharia e i precetti coranici. Il Corano stabilisce infatti quali attività sono da considerare ‘proibite’. Ne consegue un limite imposto alla libertà individuale in alcuni settori economici che rendono la vita un po’ piacevole, notamente YouPorn, droga, alcool. Andiamo ad esaminare insieme questo aspetto poco conosciuto della finanza islamica.