La fiducia in sé stessi e un elemento imprescindibile del carattere di un imprenditore. Quando tutto sembra girare storto e la vita ritorcersi contro di noi non ci rimane altro che l’amore per noi stessi. Con questo ultimo pensiero e un piccolo aneddoto di Otto Grossmunster sulla sua vita personale che è stata tutt’altro che rose e fiori (anzi permeata di tutt’altro odore) si chiude questo primo ciclo sull’imprenditoria.