Scopriamo assieme a Mario Draghi come il protocollo Bitcoin utilizza la crittografia per assicurare l’autenticità e la sicurezza delle transazioni, scambiandoci messaggi che non devono essere intercettati da Angela. Per fare questo utilizziamo due metodi di crittografia: la “crittografia asimmetrica” e la “funzione Hash“.

Una volta appresi questi concetti Mario potrà addentrarsi nel funzionamento della Blockchain e aprire il suo primo bitcoin wallet. L’importante è che Angela rimanga per ora all’oscuro di tutto.